Il GOLFO DI TARANTO

Bello come pochi: il Golfo di Taranto è un’insenatura in grado di affascinare e conquistare già dal primo sguardo. Il suo successo si deve sicuramente alla limpidezza delle acque, che in questo angolo della Puglia si manifestano particolarmente blu, ma non solo.

Compreso tra Punta Meliso e Punta Alice, il Golfo di Taranto è stato definito da un decreto legislativo degli anni ’70 come “Baia Storica” e abbraccia non solo le coste pugliesi ma anche alcune calabresi. La sua espressione più particolare si manifesta nella città di Taranto, colei che ha dato il nome all’insenatura, poiché nel suo territorio vi è un’ulteriore suddivisione delle sue acque.

La città dei due mari, infatti, è così chiamata in quanto racchiude due diversi bacini, quello del Mar Piccolo e quello del Mar Grande, a cui appartengono anche le affascinanti isole Cheradi.

IL GRUPPO DI PUGLIA D’AMARE È SU FB

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.