Don Chisciotte di Pablo Picasso

Arte|Pablo Picasso|

scritto da Cresy Caradonna


Don Chisciotte di Pablo Picasso

È un abbozzo del 1955  di Pablo Picasso dell’eroe letterario spagnolo e il suo braccio destro , Sancho Panza . È apparso sul numero del 18-24 agosto del settimanale francese Les Lettres Françaises per celebrare il 350 ° anniversario della prima parte, pubblicata nel 1605, delromanzo di Miguel de Cervantes Don Chisciotte . Realizzato il 10 agosto 1955, il disegno di Don Chisciotte era in uno stile molto diverso rispetto ai precedenti periodi blu, rosa e cubista di Picasso.
Si sostiene che il disegno sia stato realizzato da schizzi del dipinto precedente di Picasso creato nel 1947. Questo dipinto è olio su tela ed è stato verificato mediante analisi dei pigmenti, datazione al carbonio e valutazioni di diapositive Kodak che confermano che la pittura a olio è precedente all’indiano Disegno a inchiostro del 1955.

Il disegno rappresenta Don Chisciotte della Mancia, il suo cavallo Ronzinante, il.suo scudiero Sancho Panzae, il suo asino Dapple, il Sole e diversi mulini a vento. Le linee audaci, quasi scarabocchi, che compongono le figure sono nette su uno sfondo bianco e semplice. Le figure sono deformate e drammatiche. Un piccolo e rotondo Sancho Panza alza lo sguardo verso un Don Chisciotte alto e magro, che a sua volta guarda avanti. Don Chisciotte e Ronzinante sono nobili, ma hanno un’aria un po’ stanca. La figura, dipinta con tratti pesanti, sembra essere stata modificata più volte mentre Picasso dipingeva il busto, le braccia e la spalla di Don Chisciotte. “La testa del cavaliere, incappucciata da quello che sarebbe l’elmo di Mambrino, è collegata alle sue spalle da un collo realizzato con un’unica linea sottile, e sfoggia un naso appuntito e un pizzetto lungo e altrettanto sottile. Porta una lancia nella destra mano e redini e uno scudo circolare apparentemente alla sua sinistra. Ronzinante è il sacco di ossa descritto da Cervantes. Panza appare a sinistra, una massa nera che definisce vagamente il suo corpo rotondo, e seduto su Dapple che ha un collo lungo e ispido e orecchie sottili e lunghe. Poca attenzione sembra sia stata prestata a Panza abbozzato nello stesso filone, forse perché Don Chisciotte è al centro dell’attenzione. Sebbene le due figure sembrino ferme, il disegno è pieno di movimento; le linee sono esuberanti e l’effetto complessivo è accattivante e di vivace umorismo. ” il disegno è pieno di movimento; le linee sono esuberanti e l’effetto complessivo è accattivante e di vivace umorismo. “

Oggi, tuttavia, la versione in bianco e nero è diventata l’immagine più popolare di Don Chisciotte . È ampiamente riconosciuto come una delle raffigurazioni più importanti della figura leggendaria che è un personaggio popolare nell’arte.



Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail : pugliadaamareonline@gmail.com, per seguirci su facebook potete mettere cortesemente il “mi piace” sulla pagina  PUGLIA D’AMARE QUOTIDIANO D’INFORMAZIONE o iscrivervi al gruppo pugliadaamarequotidiano.it grazie.

Un pensiero su “Don Chisciotte di Pablo Picasso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.