OMAGGIO A: Joseph Tusiani

Joseph Tusiani

Definizione di poesia per un bambino che non sa cosa sia, ma vorrebbe scriverne una

Per prima cosa non devi dire
“Vorrei scrivere una poesia”: dì
Che hai voglia di dare al giorno
Un altro po’ di luce : dì
Che temi che il soffio del vento
Possa nuocere a un’ape e ferire una rosa.

Poesia è quando ti si riempiono gli occhi
Di lacrime davanti a un giovane ruscello
E il respiro all’improvviso si placa
Dinanzi al tramonto su una collina:
Vedi, la poesia è in te
Prima che tu la veda nel blu.

Poesia è quando tutto il mare
Sembra la tua casa, e ti ci vorresti
Sdraiare, libero per sempre,
Lontano dalla riva e lontano da me:
Una poesia, poi, deve risuonarti dentro
Prima che tu la senta d’intorno.

Poesia è quando un’esile foglia
Ti fa sentire fragile e breve,
E ti sorprende l’ingiuria
Del vento, e non trovi parole
Per la tua pena, ché la stessa parola
Ti ricorda il vento che hai udito.

Poesia è quando, d’un tratto,
Il cuore ti batte più forte, il sangue ti scorre
Più rosso nelle vene, e cento soli
Sembrano sorgere insieme nel cielo:
Non comprendi il senso di questo –
Senti solo la gioia del mondo.

Poesia è un’ala ferita
Che tu puoi guarire, una facile cosa
Che tu non sai fare, una morte
Che hai dentro, ma canti;
Una vita che puoi usare a piacere
Benché tu la creda perduta.

Poesia, infine, sei tu in te stesso,
E sei tu al di fuori di te,
Riflesso del grigio e del blu,
E anche anticipazione.
E ora senti: fin dove arrivano le parole,
Imita l’ape e imita la rosa.

Joseph Tusiani (San Marco in Lamis, 14 gennaio 1924)

Poeta, professore universitario e traduttore statunitense, di origini italiane.
Nel 1947 emigrò negli Stati Uniti, di cui assunse la cittadinanza nel 1956.
 ]

Il poeta dei due mondi” Joseph Tusiani

È morto Joseph Tusiani, noto poeta italo-americano, originario di San Marco in Lamis. Aveva 96 anni. Conosciuto come il Poeta dei due mondi“, iniziò a pubblicare poesie a diciotto anni e continuò poi negli Stati Uniti.

“Apprendo con dolore la notizia della scomparsa di Joseph Tusiani, poeta, scrittore e traduttore di fama internazionale”. Sono le parole di cordoglio del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. “Un grande pugliese emigrato negli Stati Uniti, che non ha mai reciso il legame profondo con la sua terra natale, con San Marco in Lamis in particolare. La sua è stata una vita straordinaria, che ha avuto come faro l’amore per la cultura, che gli ha consentito una brillante carriera accademica e splendide affermazioni letterarie in tutto il mondo. Oggi scompare un pugliese che ha dato lustro alla cultura italiana, uno dei traduttori più validi e prolifici nella storia della nostra letteratura.
Lo ricorderemo con affetto nei suoi abituali e frequenti soggiorni qui in Puglia, nel suo amato e azzurro Gargano. E poi, in questo momento triste per l’umanità intera desidero ricordare cosa amava dire Joseph Tusiani a proposito della poesia prendendo spunto da un verso di Michelangelo, della cui poesia è stato il più autorevole traduttore: “una sola lucciola può far guerra alla notte e sconfiggerla”. Di questi tempi è un incoraggiamento che scalda il cuore”.

Scheda (da wikipedia)

Crescenza Caradonna
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.