Kledi Kadiu: “Stiamo restituendo il futuro che l’Italia ha dato a noi albanesi. Com’è successo a me”

Kledi Kadiu:
“Stiamo restituendo il futuro che l’Italia ha dato a noi albanesi. Com’è successo a me”


Il ballerino Kledi Kadiu sull’invio di medici e infermieri dall’Albania in Italia per l’emergenza coronavirus: “Sono orgoglioso del mio Paese. Edi Rama è stato commovente

“A volte chi non ha nulla è quello che ti tende la mano. Stiamo restituendo quello che l’Italia ha dato all’Albania”. Sono le parole del ballerino Kledi Kadiu che su Instagram commenta la scelta dell’Albania, sua patria, di inviare medici ed infermieri in Italia per offrire sostegno durante l’emergenza coronavirus.

Kadiu, infatti, è originario di Tirana e negli anni Novanta si è trasferito in Italia. All’Adnkronos ha commentato il gesto di solidarietà del governo albanese: “Sono fiero, orgoglioso del mio Paese. In fondo, con grande generosità, stiamo restituendo quello che l’Italia ha dato all’Albania, accogliendoci, offrendoci un futuro. È quello che è accaduto anche a me. Ripensando alla diretta del primo ministro, Edi Rama, mi viene la pelle d’oca. Le sue parole sono state commoventi. Ho messo il suo discorso sui social. Quei momenti sono diventati virali. In molti mi hanno ringraziato”.

Kledi Kadiu ha voluto anche lanciare un monito affinché nessuno si dimentichi della danza quando l’emergenza sarà finita: “Ho letto recentemente che in Italia ci sono circa 30mila scuole di danza con un bacino di circa un milione e mezzo di utenti. Un momento difficile, drammatico per tutti. Mi chiamano tantissimi amici. Molte scuole non riapriranno a settembre. Un danno gravissimo per la tenuta del settore. Mi piacerebbe fare un appello al governo. La danza regala meraviglia, bellezza e armonia. L’Italia non ci dimentichi. La Kledidance di Desenzano del Garda aveva organizzato per l’8 maggio un gala per Carla Fracci a Verona. Un omaggio alla grande ‘diva’ della danza. Annullato, ma non rimandato. Semplicemente spostato a ottobre”.

Kledi Kadiu commenta le decisioni dell'Albania

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.