FAMIGLIA: LA VERA CASA DELL’UMANITÀ Sacra Famiglia di Nazareth (B)

FB_IMG_1502195716248_1502200483663


FAMIGLIA: LA VERA CASA DELL’UMANITÀ

Sacra Famiglia di Nazareth (B)


1137_vangelo


Gesù, lo sappiamo bene, non ha mai avuto una vita facile. Dal grembo di sua madre fino all’ultimo respiro sulla Croce, ha dovuto sopportare le minacce e le violenze di un’umanità troppe volte ostile nei suoi confronti. Fra tutte queste difficoltà ha però voluto farsi sostenere da un’oasi di pace e amore: la sua famiglia, la Sacra Famiglia. Gesù ha conosciuto l’affetto è il sostegno di ineccepibili genitori: Giuseppe e Maria di Nazareth. Essi sono sono stati per noi l’arca della nuova alleanza, un’arca che non conteneva delle tavole di pietra, ma la realizzazione più piena e vera della legge: Gesù, colui che si è fatto per noi via, verità è vita. Se Dio ha scelto una famiglia per custodire e nutrire suo Figlio, vuol dire che essa ha un ruolo importante nella storia della Salvezza. Cos’è la somiglianza con Dio, se non la stessa capacità di amare incondizionatamente? L’uomo e la donna, le due metà di un’icona divina che, se unite da amore reciproco, fanno splendere al massimo “l’imago Dei” che portano dentro; infatti, proprio come L’Altissimo, fanno scaturire vita dal loro Amore. La nostra identità e la personalità si formano nel nido domestico, è lì che attingendo all’esempio dei nostri genitori, abbiamo appreso le prime nozioni sulla vita e i suoi valori. Se dunque vogliamo generazioni sane, abbiamo bisogno di famiglie sane. Questa cellula della società non può essere abbandonata a se stessa. C’è bisogno di riconoscerla amarla e sostenerla. Oggi, purtroppo, si affaccia anche la necessità di difenderla dai suoi surrogati e dai cattivi maestri, con questi termini intendo i media, internet e la loro filosofia tutta volta a formare ottimi consumatori piuttosto che un’umanità migliore. I palinsesti sono costruiti in base alla domanda dei loro utenti e non rispondono quasi mai alle loro vere necessità. Il focolare e la tavola erano il luogo dello scambio, del dialogo, della comunicazione, oggi la televisione e gli smartphone soffocano la nostra voce. Il non parlarsi ha la diretta conseguenza di farci rinchiudere sempre più in un individualismo sterile e narcisistico, le conflittualità non si risolvono e inaspriscono. Tutto ciò non può che avere un effetto deleterio sulla vita familiare. Riflettiamo su questo mistero profondissimo nel giorno in cui la Chiesa celebra la famiglia: fucina di vita, speranza e futuro. Ogni famiglia dovrebbe imparare a ritagliarsi degli spazi sacri di dialogo e confronto, oasi di amore e tenerezza. Sì, la costruzione di un mondo migliore comincia proprio dal nostro salotto!

Fra Umberto Panipucci 23244020_10214301395519949_9183992912726847395_n Felice domenica

BUONA DOMENICA

Un pensiero su “FAMIGLIA: LA VERA CASA DELL’UMANITÀ Sacra Famiglia di Nazareth (B)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.